Lele Nucera

Lele Nucera, Docente di Recitazione

Lele Nucera , attore , sceneggiatore e regista, debutta al cinema nel 2002  come attore protagonista del film Tornare indietro, regia di Renzo Badolisani.

I Casting del film vengono effettuati in tutte le scuole della Calabria,  alla ricerca di un ragazzo di 17 anni con le sue caratteristiche fisiche. Non cercano un attore vero, ma un ragazzo di strada, semplice,  per affidargli un compito difficile.  Scelto tra 5000 provini, Lele capisce che quella sarà la sua strada per il futuro. Quel film, infatti, gli vale il Globo d’Oro come miglior attore esordiente.

Ad esso fanno seguito altri ruoli da protagonista ne L’abbuffata, regia di Mimmo Calopresti, insieme all’attore Gerard Depardieu;  Il germe del melograno, regia di Silvana Strocchi, entrambi del 2007. Nel 2010 è protagonista del cortometraggio Fuori tempo massimo regia di Alberto Gatto .

Ricopre altri ruoli nei film Riturnella regia di Francesca Garcea e Inanna Hotel regia di Graziano Misuraca.

In televisione ha partecipato alla serie tv di Canale 5Distretto di Polizia 4 (2003), alla serie tv di Rai UnoGente di mare (2005) e al film Tv di Rai Uno, Tutto il mondo è paese”(2017) ; agli spot tv Coppa Oro Sammontana e Duplo Ferrero.

Nel 2017 in Calabria nasce la prima Scuola di Cinema di cui Lele è fondatore e realizza , nello stesso anno, il cortometraggio “Maramandra” prodotto dalla Bird Production come sceneggiatore, regista e attore. Nello stesso anno lo vediamo impegnato come assistente alla regia per il film Rai “Tutto il mondo è paese” di Giulio Manfredonia.

Si occupa anche di casting internazionali,  andando alla ricerca di nuovi talenti per la serie tv Sky “The Miracle” di Niccolò Ammaniti e Francesco Munzi, per la serie tv “Trust” del regista Danny Boyle, per il film Rai “Figli di …” del regista Giacomo Campiotti.